Category: News

51345-1

LIVING IN LIFT A LA SPEZIA

 

Dopo il successo di Torino, Milano, Genova e Napoli, Schindler Italia – azienda leader nel settore degli ascensori e scale mobili – presenta al CAMeC di La Spezia dal 15 marzo al 14 aprile 2013 la mostra d’arte contemporanea Living in Lift, parte del più ampio progetto Schindler per l’Arte. La mostra si compone dei lavori di 9 artisti – Ennio Bertrand, Fannidada, Ale Guzzetti, Fukushi Ito, Davide Lovatti, Matteo Mezzadri, Pietro Reviglio, Francesco Sena e Giovanna Torresin – a cui è stato chiesto di proporre un’interpretazione personale dell’ascensore attraverso video ed installazioni, con uno sguardo inedito su questi “luoghi non-luoghi”, spesso percepiti come spazi anonimi e freddi e che, invece, nascondono sorprendenti potenzialità espressive.

Read More

TRACCE DI CONTEMPORANEO IN VILLE APERTE 2012

Tracce di contemporaneo in Ville Aperte 2012 rappresenta il primo momento di collaborazione ufficiale tra il Bice Bugatti Club e l’Associazione Heart-Pulsazioni culturali e nasce dalla comune intenzione di raccontare e divulgare l’arte contemporanea, mettendola in dialogo con la realtà della zona di riferimento, in questo caso con la vasta area che si estende tra Lissone, Monza e il vimercatese. Si tratta di un percorso parallelo a quello di Ville Aperte, una serie di presenze contemporanee collocate in alcune dimore coinvolte nel progetto, tra le stanze e gli arredi, nei saloni e nei cortili, in un dialogo serrato, suggestivo, tra estetiche diverse, aprendo nuove suggestioni percettive.

Read More

SCULTURA INTERNAZIONALE A RACCONIGI 2010

Si tiene nello straordinario Castello di Racconigi l’importante Biennale Internazionale di Scultura dal titolo Scultura Internazionale a Racconigi, 2010. Presente ed esperienza del passato. L’esposizione è curata da Luciano Caramel e organizzata dall’Associazione Piemontese Arte presieduta dallo scultore Riccardo Cordero. I quarantacinque artisti invitati, ognuno rappresentato in mostra con un’opera, sono differenti per nazionalità, generazione e quindi cultura e percorsi creativi.

Read More

BIPERSONALE ALE GUZZETTI | ALBANO MORANDI

Il lavoro di Ale Guzzetti, esponente di spicco della generazione italiana emersa a partire dalla metà degli anni ’80, si può ascrivere in quell’ambito, tra i più interessanti, impegnato in una rivisitazione delle forme dell’installazione tramite l’uso di inediti materiali plastici ed un impiego originale di un vasto repertorio oggettuale tratto dalla contemporaneità sviluppato da correnti quali il “Nuovo Futurismo” ed il “Concettualismo ironico”, particolarmente apprezzate all’estero dove Guzzetti vanta un’intensa attività.

Read More

MOSTRA PERSONALE A PALAZZO SFORZA

Si tiene a Cotignola (RA), a Palazzo Sforza, a cura di Pier Luigi Capucci, una personale dello scultore Ale Guzzetti. Ale Guzzetti è nato a Tradate nel 1953 e vive e lavora a Legnano e a Saronno. Si è diplomato in pittura all’Accademia di Brera, in musica elettronica al Politecnico di Milano e in Sonologia Computazionale all’Università di Padova.  Dal 1986 Guzzetti crea sculture sonore interattive realizzate in plastica e in vetro soffiato a lume.

Read More